» ITALIANO

ITALIANO

CURRICULUM VITAE

DATI ANAGRAFICI:

AGIM NEBI (NEBIU), pittore e mosaicista, nato in Albania il 30.11.1950

  • Indirizzo: Via Milite Ignoto 7, CAP 70020, Toritto (BA)
  • Telefono: 3400875779
  • E-mail: mosaicinebi@libero.it
  • Partita Iva: 06143790720

ATTIVITA ‘ARTISTICA:

  • 1967-1972 Nel concorso per l’ammissione al Liceo Artistico “Jordan Misja” di Tirana, è stato considerato talento straordinario dal parere artistico del tempo.

Per questo motivo:

Gli è stato assegnato, dal Ministero della Cultura, un docente personale con programma speciale per quattro anni (unico caso in Albania).

  • 1972-1977 Frequenta l’Accademia delle Belle Arti di Tirana nel ramo della pittura monumentale. Di sua iniziativa e come autodidatta consegue il diploma di laurea nel genere mosaico (il mosaico non faceva parte delle materie previste in programma dalla facoltà). Consegue il diploma di laurea ottenendo il massimo dei voti.
  • 1977 “LA LIBERTÀ”, mosaico parietale realizzato con pietre naturali 3 x 4 m. Situato negli ambienti dell’università di Tirana (co-autore).
  • 1977 Entra a far parte della Lega degli scrittori e artisti d’Albania.
  • 1977-1978 Vincitore del concorso nazionale indetto in Albania per la realizzazione di un’opera d’arte nell’ Hotel Tirana, Piazza Skanderbeg (AL). Il mosaico “FESTA DEL GRANO” , 9 x 4 m, è realizzato in pietre naturali. Commissionato dallo Stato.
  • 1979 “I BAMBINI”, mosaico in pietre naturali. L’opera ha partecipato in una mostra nazionale. Situato nel Palazo di Cultura di Erseke.
  • 1979 “IL PRIMO INSEGNANTE DELLA LINGUA ALBANESE”, opera dedicata a Petro Nini Luarasi. Il mosaico di 10 m2 è stato commissionato dal comune di Kolonje ed è situato nel Museo Storico di Erseke.
  • 1980-1982 “L’ALBANIA”, l’opera si trova nella facciata principale del Museo Storico Nazionale situato in Piazza Skanderbeg a Tirana. Mosaico monumentale di circa 600 m²realizzato in smalto (co-autore). Per questo lavoro gli e stato concesso:

“Ordine Naim Frasheri” di II classe

  • 1982 Nominato dal Ministero dell’Istruzione e della Cultura come Responsabile del Atelier per la Pittura Monumentale presso il Centro di Realizzazione delle Opere d’Arti di Tirana (Q.R.V.A. unico in Albania).
  • 1985 “LA BANDIERA”, mosaico di 50 m², realizzato in smalto e situato c/o la Cappella dell’eroe nazionale Giorgio Castriota Scanderbeg. Situato in Lezhë (Alessio). Commissionato dallo Stato.
  • 1986 “L’ECO DI SCANDERBEG” mosaico parietale 8 x 3 m, realizzato in pietre naturali. Situato nella Sala Medioevale del Museo Storico “Bajram Curri” di Tropoje. Commissionato dal Ministero dell’Istruzione e della Cultura.
  • 1986 Due mosaici lirici situati nella “Taverna Agolli” a Tirana. Superficie 6m², realizzati con pietre naturali.
  • 1987 “GLI STUDENTI” mosaico monumentale parietale, 8 x 5 m, realizzato in vetro (co-autore). Situato nel Museo dell’Istituto Agrario di Tirana.
  • 1988 “MOTIVI PASTORALI”, mosaico parietale in pietre naturali, 6 x 2 m. Situato nel Hotel-Turismo di Rrëshen. Commissionato dal Ministero del Commercio.
  • 1988 “MOTIVI FOLCLORISTICI”, mosaico parietale in pietre naturali, 4 x 2 m. Hotel-Turismo di Skrapar.
  • 1989 “I PASTORI”, mosaico in pietre naturali situato nel Museo di Skrapar. Commissionato dal Ministero della Cultura.
  • 1989 “IL MASSACRO DI BOROVA”, mosaico parietale monumentale,

12 x 4 m, realizzato in pietre naturali. L’opera terminata, ma non montata, giace nel museo di Borova in quanto considerata, dal sistema politico del tempo, “con influenze straniere modernistiche”.

  • 1989 Decorato con “Ordine Naim Frasheri” di I classe.
  • 1993 Sostiene il movimento democratico in Albania e rimuove i simboli schematici dal mosaico “L’Albania” sulla facciata principale del Museo Storico Nazionale in Piazza Scanderbeg a Tirana. Restaura 40 m² di mosaico.

1994 – L’ATTIVITA’ ARTISTICA IN ITALIA:

  • Napoli: Chiesa “MADONNA DELLA LUCE”, mosaico di 100 m², realizzato con smalto Veneziano (i lavori durano tre anni).
  • Massa Lubrenza (NA): 13 mosaici parietali (20 m²), realizzati con pietre naturali.
  • Sorrento (NA): “LE SIRENE E IL BAMBINO”, mosaico di 3 m², pietre naturali (villa privata).
  • Napoli: 10 mosaici in pietra naturali, villa privata (Villa Casale), 10 m².
  • Ex-Jugoslavia: “STEMMA DELLA BANCA KARIC”, mosaico di 5m² (opera pubblica).
  • Bitritto (BA): “SAN NICOLA DI BARI”, mosaico con pietre naturali semi-preziose. Dimensioni 240 x 170 cm.
  • Polignano a mare (BA): “SOLO MARE TRA DI NOI”, mosaico dedicato all’amicizia tra l’Italia e l’Albania, realizzato in pietre naturali, 200 x 150 cm. 1995
  • Parchitello (BA): “LA MUSICA”, mosaico in pietre naturali, 200 x 150 cm. Collezione privata.
  • Bitonto (BA): “CAVALLI”, mosaico in pietre naturali. Dimensioni 300 x 170 cm (opera parietale).
  • Parchitello (BA): “LE RAGAZZE NEL FIUME”, mosaico con pietre naturali. Dimensioni 200 x 150 cm.
  • Quasano (BA): “ISABELLA D’ITALIA”, mosaico pavimentale, realizzato per conto dell’omonima società pugliese. Pietre naturali, dimensioni 300 x 300 cm.
  • Quasano (BA): Chiesa “MADONNA DEGLI ANGELI”, 2 mosaici parietali realizzati con pietre naturali, 24 m².
  • Bitritto (BA): “PADRE PIO”, mosaico monumentale, 240 x 170 cm, pietre naturali.
  • Adelfia (BA): 2 mosaici parietali, dimensione 3 m², pietre naturali.
  • Toritto (BA): “STEMMA DEL COMUNE DI TORITTO”, mosaico pavimentale di 4m², realizzato con pietre naturali. Situato nell’atrio principale del comune di Toritto.
  • Toritto (BA): “MADRE TERESA”, mosaico parietale, realizzato in smalto veneziano, è situato in Piazza “Madre Teresa” a Toritto.
  • Toritto (BA): “SOLO MARE TRA DI NOI”, mosaico monumentale parietale, realizzato in pietra naturale, dimensione 6m². Situato in piazza Aldo Moro aToritto.
  • Toritto (BA): “VIA CRUCIS”, l’opera è costituita da 14 mosaici parietali rappresentanti le 14 tappe di Via Crucis. E’ realizzata in pietre naturalei. L’opera pubblica si trova nella Chiesa San Nicola di Toritto, complessivamente è di 14 m².
  • Grumo (BA): “I BERSAGLIERI”, mosaico monumentale parietale realizzato con smalto veneziano, dimensione 12m². Opera pubblica situata nella piazza principale della città di Grumo Appula.

Le opere sopracitate sono realizzate quasi tutte nel genere del mosaico. L’attività artistica include tantissime altre opere realizzate in diverse tecniche dell’arte figurativa (olio su tela, afresco, scultura, grafica, manifesto etc… Si tratta di opere pubbliche e private sparse in tutta l’Albania, in Italia, Ex-Jugoslavia, Grecia, etc…

  • Dal 1979 – 1990 partecipa in tutte le mostre nazionali d’arte figurativa in Albania.
  • Ha illustrato una serie di libri per tutte le età in Albania.
  • Ha restaurato importanti monumenti, come i mosaici antichi di Apollonia, i mosiaici di Lini, etc…
  • Ha partecipato due volte, con mostre personali, alla Fiera del Levante in Italia, dove ha rappresentato il proprio paese con le sue opere.
  • In Italia ha allestito diverse mostre personali a Bari, Toritto, Altamura etc… dove ha partecipato con tecniche artistiche diverse. Tutte le mostre personali in Italia sono state intitolate “SOLO MARE TRA DI NOI”. L’autore con questo titolo intende sottolineare il messaggio di amicizia tra l’Albania e l’Italia.
  • Una missione italiana con destinazione l’Albania ha preso questo nome “Solo mare tra di noi” ispirata all’omonima opera dell’artista realizzata nel 1995. L’opera è stata poi reinterpretata in forma monumentale sotto richiesta dell’Associazione Lions di Toritto, 2009-2010, ed è situata in Piazza Aldo Moro a Toritto-Bari.
  • Durante tutte le inaugurazioni di mostre, esposizioni ed opere pubbliche in Italia sono stati presenti le autorità consolari albanesi in Italia e in tutte le occasioni è stato intonnato l’inno albanese.

1981 – 1990 HA COPERTO DIVERSI INCARICHI IN ALBANIA

Professore di pittura e disegno al Liceo Artistico “Jordan Misja” di Tirana;

Restauratore nel settore artistico c/o Istituto delle Arti Monumentali di Tirana;

Membro di Giuria nella galeria nazionale delle Arti Figurativa a Tirana;

Membro della Commissione delle Arti Applicate c/o Lega degli Scrittori e Artisti albanesi;

Responsabile dell’Atelier di Pittura Monumentale c/o il Centro di Realizzazione di Opere d’Arte in Albania a Tirana (unico centro in Albania);

Membro della commissione per l’abbellimento di Tirana c/o il Comitatao Esecutivo di Tirana;

Assistente dei laureandi (nel genere del mosaico) nell’Accademia delle Belle Arti di Tirana;

Membro dell’ A.I.M.C (Associazione Internazionale dei Mosaicisti)

  • Vincitore del concorso nazionale per l’assegnazione dell’opera, “La festa del grano”, situata nel Hotel Tirana in Piazza Scanderbeg, mosaico di dimensioni 9 x 4m. (1977)
  • Riceve due importanti premi nazionali:

Ordine “Naim Frasheri” II classe (1983/07/05)

Ordine “Naim Frasheri” I classe (1989/09/07)

Con la motivazione :

“Si è distinto per il contributo dato allo sviluppo della pittura monumentale (genere mosaico), nella creazione di opere di qualità con contenuto nazionale”.

2013 In italia, per la sua attività artistica gli e stato conferito il titolo “CITTADINO ONORARIO” Toritto (BA) 20/12/2013

© Nebimosaici Grafica By E.Kallmi Tutti i Diritti Riservati Up